Alla fine del libro chiedo alle lettrici di scriver di pancia i sette motivi per cui vale la pena di essere donna.

Per rompere il ghiaccio qui di seguito ho scritto i miei, per condividerli con voi.

  1. Perdersi nel sorriso di mia figlia Valeria
  2. Essere corteggiata
  3. Trovare nuove strade per fare le cose
  4. Ridere a crepapelle con le amiche
  5. Sentirsi la regina della propria vita
  6. Godersi nel lettone Bruno neonato
  7. Guardare il mondo con gli occhi di una donna

 

Ora è il tuo momento.

Prova a fare la tua lista. Non vedo l’ora di leggerla.